Politiche sociali

Crediamo che il governo delle politiche sociali abbia l’obbligo di sostenere le persone in stato di fragilità, di bisogno socio-economico e a rischio di emarginazione sociale, di mettere in atto iniziative di prevenzione e promozione del benessere individuale e collettivo. L’Amministrazione comunale, in quanto istituzione più vicina alle esigenze dei cittadini e delle cittadine, deve avere un ruolo primario nell’individuazione dei bisogni, nell’attuazione di programmi specifici che li soddisfino. Vogliamo mettere in campo politiche che realizzino pienamente gli intendimenti della Legge quadro n. 328 dell’8 novembre del 2000, organizzando un sistema di welfare integrato con gli organismi non lucrativi di utilità sociale. Per questo, vogliamo costruire un’Amministrazione che garantisca la trasparenza gestoria dei fondi deputati alle politiche sociali (FESR, FUA), eliminando affidamenti dettati dal clientelismo e da logiche di risparmio e profitto. Crediamo che il Comune debba garantire un sistema di diritti e servizi per la cittadinanza di alto livello, controllando anche le forme contrattuali degli operatori sociali e la qualità del servizio erogato.

Scarica qui il programma di Caserta Decide!