Caserta Decide: Acqua pubblica!

ACQUA PUBBLICA: UNA RISORSA PER CASERTA!
L’acqua è un bene comune e tale deve diventare e rimanere. Pochi sanno infatti che a Caserta l’appalto per la gestione del servizio idrico scadrà proprio questa Primavera. È ora che il servizio torni nelle mani pubbliche, per poter essere gestito per quello che è: un diritto universale da garantire a tutte e tutti. Ciò avrebbe un impatto positivo sotto moltissimi punti di vista. Economico: la bolletta dell’acqua scenderebbe di prezzo poichè non ci sarebbe nessuna possibilità di fare profitto; qualitativo: si potrebbe attivare un controllo pubblico della qualità delle acque; trasparenza: attraverso meccanismi di partecipazione, la cittadinanza avrebbe un ruolo cruciale nella gestione della risorsa idrica.Per questo abbiamo lanciato un questionario sull’acqua pubblica a Caserta, che sarà la base del dibattito del 31 Gennaio.


– Giuseppe Vozza, Sindaco di Casagiove
– Costanza Boccardi, Comitato Acqua Pubblica Napoli
– Giuseppe Grauso, Coordinamento Campano Acqua Pubblica
– Alex Zanotelli, Missionario Comboniano.

Lascia un commento